APPELLO DI DOCENTI PER IL NO ALLE MODIFICHE COSTITUZIONALI


Siamo docenti della scuola: pubblica, laica, pluralista, democratica. Ci sentiamo vincolati ai principi della Costituzione Italiana e alla funzione che essa assegna alla Scuola, luogo di promozione dell’emancipazione umana, del sapere critico e della libertà di pensiero. La Costituzione entra ogni giorno, come creatura viva e pulsante, nel nostro agire e nelle nostre aule. Ne insegniamo la genesi antifascista, lo spirito unitario dei costituenti, i valori cui si ispira ed i contenuti imprescindibili: il lavoro a fondamento della Repubblica, della dignità umana e come diritto inalienabile, la parità dei diritti, il ripudio della guerra, la partecipazione democratica, la tutela dei beni comuni e del patrimonio artistico e culturale, la libertà di pensiero e di espressione, l’uguaglianza, la ricerca scientifica e tecnologica libera, la sovranità popolare. Crediamo in una scuola come laboratorio di democrazia. Per questo ci opponiamo a tutte le operazioni che ne stravolgono il ruolo, svilendola e deformandola a mero strumento di esercizio del potere e di omologazione, compatibile con una società basata sulla competizione e sull’individualismo, gerarchizzata e subordinata al mito del mercato e del profitto. Ci sentiamo impegnati a promuovere percorsi di crescita culturale e sociale e ad avversare, con tutti gli strumenti costituzionalmente garantiti, un’idea oligarchica di scuola e di società veicolata sia dalla presunta “Buona scuola” che dalle cosiddette “riforme costituzionali”. CONTINUA A LEGGERE

#APPELLO #SCUOLA #DICENO #REFERENDUM #RIFORMA #COSTITUZIONE #INSEGNANTI #DOCENTI #FIRMALAPETIZIONE

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
SOSTIENI LA CAMPAGNA IN DIFESA DELLA COSTITUZIONE                            

SITO UFFICIALE Comitato per il NO nel referendum sulle modifiche della Costituzione

Sede Legale Studio Avv. Pietro Adami - Corso D’Italia 97 - 00198 ROMA

Codice Fiscale 97866750587